Home > SMI > I Rifugi


I Rifugi

Rifugi antiaerei della S.M.I.

I Rifugi sono gallerie scavate nella roccia ad una profondità tra i 15 ed i 30 metri sotto il perimetro dell'area della S.M.I. Furono realizzati dallìazienda per mettere al riparo la forza lavoro, considerato il bene più importante della fabbrica. Un unica struttura la più estesa d'Europa. Munite e accessoriate di tutto punto per resistere ai bombardamenti più intensi.

 

I Rifugi antiaerei furono realizzati nel 1939, con un progetto innovativo. La sua struttura è in Cemento armato e scavato alla quota di profondità di 20 mt, interamentew nella roccia viva. I rifugi si caretterizzano per gli accessi distribuiti per tutto il Villaggio industriale e vi accede da 9 ingressi  sette dei quali con il disegno una cupola a forma di ogiva,  per non fare trovare una superficie d'impatto ortogonale al tiro piombandte di un bombradamento. Le scuole e la zona detta della cartucceria invece sono a bunker, questo perchè le quote altimetriche della fabbrica sono diverse. Ad esempio l'ingresso scuole e familiari entravano a raso in quanto quella zona si trova allo stesso livello di calpestio dei rifugi antiaerei.

I rifugi antiaerei muniti di infermerie, pronto soccorsi, cappelletta per le funzioni religiosa e vari locali per materiale utile quale: squadra vigili del fuoco, maschere antigas, locale bonifica, magazzini vari, pronto soccorso e infermerie, sono distributi lungo tutto il percorso.

Al sesto squillo di sirena gli oltre 8000 lavorati in meno di tre minuti si recavano nei rifugi antiaerei.

I pozzi sono dotati di un sistema autonomo di illuminazione, chiusure stagne in caso di attacchi con gas tossici, impianto di ricambio e bonifica dell'aria.



GUARDA ANCHE

Museo e Rifugi S.M.I.

Centro di produzione bellica del 1911 con rifugi antiaerei sotterranei della seconda guerra mondiale.

Campotizzoro, nel cuore dell'appennino toscano, lega la sua storia agli stabilimenti industriali della


Il Museo

Museo della Società Metallurgica Italiana di Campo Tizzoro

Impianto industriale della famiglia Orlando che racchiude tutta l’evoluzione storica della metallurgia


Visita guidata

L'accesso ai Rifugi SMI è consentito unicamente con visita guidata della durata di circa un'ora e mezzo.

Il percorso guidato che dura oltre l’ora e mezza si caratterizza anche per la discesa nel più